A San Zeno successo di Stefano Marini

A sinistra Stefano Marini e a destra Andrea Bonfadini.

Questo articolo è presentato da:

Dal 28 maggio al 11 giugno presso il centro sportivo di San Zeno ha avuto luogo l’edizione 2022 del Trofeo medesimo lim4NC-3.3. La manifestazione è stata organizzata dal circolo “Le corde dello sport”. Gli incontri si sono disputati su campi all’aperto e al coperto, nella sessione mattutina e serale, e hanno registrato la partecipazione di 59 tennisti suddivisi per categoria d’appartenenza nelle varie sezioni del tabellone. Giuria e direzione di gara affidate rispettivamente a Cosetta Viti e a Alessandro Generali, che ha espresso un’immensa soddisfazione per l’ottima gestione del torneo.

Nella prima sezione del tabellone riservato ai tennisti non in possesso di una classifica, si sono qualificati alla sezione successiva di quarta categoria i seguenti giocatori: Conca Lorenzo,Caraffini Andrea e Magni Alfredo. Nel tabellone di quarta categoria, Magni Alfredo ha superato due turni, perdendo al terzo turno dalla testa di serie numero 1 Salti Damiano, categoria 4.4.

Una nota di merito, una menzione particolare spetta a Caraffini Andrea(NC), il quale ha vinto tre incontri, approdando nel tabellone di quarta categoria finale con Ferrari Duccio (4.5) e Salti Damiano(4.4).

Nel tabellone riservato ai tennisti di quarta categoria: Racchelli Tommaso, categoria 4.1,tesserato per l’A.S.D Stradivari, accreditato della prima testa di serie; Barbieri Marco, categoria 4.2, circolo Tennis Porretta(BO);Capelli Leonardo, categoria 4.1,under 14 tesserato per la Canottieri Flora, testa di serie numero 3 e Lucini Cristiano, categoria 4.1,Canottieri Flora, testa di serie numero 4,hanno ottenuto l’accesso al tabellone conclusivo di terza categoria.

Nel tabellone di terza categoria, Stefano Marini, categoria 3.5, giocatore della Canottieri Flora e Andrea Bonfadini, categoria 3.3, under 16, tesserato per il Tc Bitetennis(BG) si sono contesi il titolo finale.

Stefano Marini lungo il percorso del torneo ha eliminato la testa di serie numero 1 Zanoni Federico, categoria 3.3, tesserato per il circolo locale “Le corde dello sport” col punteggio di 6/3-4/6-10/1.

Andrea Bonfadini dal canto suo ha estromesso nei quarti di finale della competizione Petrovic Aleksandar, categoria 3.4, classe 1977, tesserato per lo Junior Tennis Milano “Dario Mattei Gentili “S. S.D A.R.L. Petrovic, tennista di Belgrado, ex Jugoslavia, mosse i suoi primi passi sui campi da tennis negli anni 80, in Serbia. Da piccolo, nella “sua” Belgrado, fece coppia in doppio con un certo Zimonjic, noto per aver vinto cinque slam in tale specialità, di cui tre nel doppio misto e la Coppa Davis con la leggenda del tennis mondiale Novak Djokovic.

In semifinale, Andrea Bonfadini, tennista Madignanese, ha sconfitto con un periodico 6/2-6/2 Domenico Guarneri, pari categoria ed accreditato della seconda testa di serie.

Stefano Marini e Andrea Bonfadini in finale hanno dato vita ad un buon primo set, conclusasi solo al tie break; poi Marini in preda ai crampi ha ceduto nettamente nella seconda partita e si è aggiudicato il match ed il trofeo al long tiebreak della partita decisiva, mettendo in mostra la maggiore esperienza.

RISULTATI SEMI: Marini(Flora) Vs Gatta Matteo(Stradivari)7/5-6/0; Bonfadini Vs Guarneri 6/2-6/2

FINALE: Marini Vs Bonfadini :7/6-1/6-10/7

Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.