Hasancic e Baccalà sfumano le speranze cremonesi all’Open del Cral

Nella foto la premiazione del vincitore Davide Baccalà

Questo articolo è presentato da:

La tanta voglia di tennis agonistico si è vista e il numero di iscritti e presto lievitato all’Open giocato al Cral. Ben 160 iscritti nel singolare maschile, decisamente meno in quello femminile rimasto a quota 21 partecipanti.

Cominciando subito dalle quote rosa, torneo dominato da giovani under, con in prima fila la U16 piacentina Sabina Hasancic che ha vinto il torneo. Sabina tesserata per la Canottieri Nino Bixio di classifica 2.6 e accreditata della TDS numero 3 ha battuto in semi e finale le prime due teste di serie la under 14 Federica Santaniello (2.8, TC Crema) 6/1 6/4 e la under 18 Giulia Pisano 1/6 4/1 rit.

Nota di merito va anche a tre under 14 tutte di classifca 4.1 che si sono fatte largo nel tabellone finale: Marta Zani (Cremonarena), Caterina Zelioli (Canottieri Baldesio) e un altra piacentina molto interessante Rebecca Galazzi che, tra l’altro, si è tolta la soddisfazione di battere la under 16 Sara Brunelli (3.3, Canottieri Bissolati).

Nel torneo maschile a vincere è stato il 2.5 bergamasco Davide Baccalà che in tre matches ha perso solo pochi games. Così i parziali: 6/1 6/3 a Simone Vismara, in semifinale 6/1 6/2 a Marco De Pietri (2.6, Canottieri Baldesio), in finale 6/0 6/2 a Mattia Moscarelli.

Per Moscarelli del Circolo Tennis Albinea la soddisfazione di aver eliminato la TDS numero 1 Andrea Uberti per 7/6 6/4, nonchè di aver vinto quattro matches tra cui in semifinale altro miglior piazzamento cremonese Davide Boccelli (2.8, Canottieri Baldesio) per 6/3 6/3.

La grande forma di Baccalà è sottolineata anche dal fatto che questo è il quarto torneo Open consecutivo che vince. E come sottolineato sui social… Avanti così: non c’è 4 senza 5!!!

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *