Tpra level 50 maschile: Comandulli s’impone a Offanengo

Da sinistra: Comandulli, Decima

Questo articolo è presentato da:

Successo di Comandulli, accreditato della testa di serie numero 2, a Offanengo, nell’ambito del tpra level 50 maschile, ultimo torneo stagionale, a seguito di un week end caratterizzato dall’entusiasmo e dalla correttezza espressi dai venti tennisti iscritti alla manifestazione, sul campo al coperto del circolo di via Marconi. Gli appassionati tennisti, si sono confrontati, dando origine ad incontri degni di nota e considerazione.

In semifinale, nella parte alta del tabellone, Decima ha sconfitto Botta col punteggio di 4/3-4/2; mentre nella parte bassa del medesimo tabellone, Comandulli ha avuto la meglio al cospetto di Casiraghi, testa di serie numero 3, in due set e col perentorio punteggio di 4/1-4/0.

Nella finale, disputata nel tardo pomeriggio, Comandulli non ha avuto particolari problemi nel regolare e nell’imporsi su Decima; facendo valere la sua superiorità sin dai primi scambi e fino all’atto conclusivo. Dal canto suo, Decima ha pagato lo “scotto”, l’emozione, per aver conseguito la prima finale in un torneo di tale genere, cedendo nettamente in due set e col punteggio di 4/1-4/0.

I finalisti sono stati premiati con dei trofei offerti da “Coppe e trofei Crema”. Come sempre è risultato impeccabile lo sforzo profuso dalla macchina organizzativa.


Una menzione speciale in manifestazioni di tale natura merita il circolo del Tennis Club Offanengo, che nello scorso fine settimana, sabato 10 dicembre, presso il circolo della Canottieri Baldesio, nell’ambito della “Festa del tennis cremonese”, ha ricevuto il riconoscimento come “miglior circolo organizzatore” di tpra dell’anno in corso, con in bacheca ben 15 tornei su un totale complessivo di 39, posti in essere dal comitato cremonese.

Un plauso in merito è d’attribuire ai tennisti che hanno aderito e sostenuto le iniziative del circolo offanenghese.

Lo stato maggiore del Tennis Club Offanengo, nella sua interezza, esprime i migliori auguri di buone feste, ed attende gli appassionati ai prossimi eventi che avranno luogo nel 2023.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *