Il Master Under alla Baldesio incorona i suoi vincitori

Questo articolo è presentato da:

Sabato 26 e domenica 27 novembre, presso il circolo della Canottieri Baldesio, si è tenuto il “1° Circuito Giovanile Cremonese by Australian, Terre Davis, ProKennex, E&G di Grassi, ÈPIÙ, Grafiche Esposti” al maschile e al femminile nelle diverse categorie contemplate dal programma.

Nella categoria under 10 maschile, vittoria di Nerotti Riccardo della Bissolati su Achilli Davide del Tennis Club Lombardo con un periodico 4/1. L’ex tennista Bissolatino, attualmente in forza alla Canottieri Baldesio, si conferma solido giocatore under 10, sicuro nei colpi fondamentali e col giusto approccio agonistico.

Nella categoria under 12 maschile, successo di Cristiani Simone dell’Accademia Vavassori nei confronti di Monaco Leonardo del Bitetennis(BG), entrambi classe 2011. Una menzione particolare a Cristiani Simone, reduce dei successi conseguiti a Torino, figurando tra i migliori della Regione Lombardia, dove è giunto in semifinale. L’allievo dell’Accademia Vavassori nel corso del master ha ceduto agli avversari di turno solo tre games, e all’atto finale ha mostrato di essere un tennista universale, commettendo pochissimi errori gratuiti, in grado di trovare la giusta soluzione nelle diverse fasi del gioco e allo stesso tempo con una determinazione a 365 gradi, difficilmente riscontrabile alla sua tenera età.

Nella categoria under 14 maschile, un tabellone interessante, con la presenza di due tennisti appartenenti alla categoria 3.3 che hanno acquisito il diritto a disputare la finale; due 3.4; due 3.5, ma in modo particolare i giocatori hanno dato vita ad un grande tennis, a match combattuti e dall’esito incerto fino all’ultimo scambio. Il successo finale è stato ottenuto da Ferretti Christopher della Canottieri Garda Salò, categoria 3.3, al cospetto di Jacopo Nerotti della Canottieri Bissolati, ora tesserato per la Canottieri Baldesio, col punteggio di 5/3-4/2. I due contendenti, legati da una profonda amicizia che esula dall’ambito tennistico, in possesso di un bagaglio tecnico-tennistico degno di ogni rispetto, hanno dato luogo ad una partita molto combattuta. Degna di nota in tale categoria, la semifinale fra Ferretti e Rossetti Alberto Pierantonio del Milano Tennis Academy, conclusa col punteggio di 5/4(3)-4/1.

Nella categoria under 16 maschile, Marcarini Lorenzo, categoria 3.3, bresciano della Pro Tennis School, s’impone su Calandri Giacomo, pari categoria, piacentino della Tennuoto Mario Fontanella, con un duplice 4/2. I due finalisti hanno espresso un buon livello di tennis che ha deliziato il pubblico accorso.

In campo femminile, tra le under 10, successo di Bruneo Marta, classe 2012, contro Tagliaferri Dalila, classe 2013. La partita è stata combattuta e si è conclusa col punteggio di 5/3-4/1.


Nella categoria under 12 femminile, successo di Vismara Eleonora, categoria 3.5, tesserata per lo Junior Tennis Milano nei confronti di Soncini Sofia, classifica 4.2, del Circolo Castellazzo per 4/0-4/1. Nell’ambito della categoria in questione, Vismara Eleonora e Pigozzi Emma, hanno dato vita ad una bellissima partita, conclusasi al terzo set per 10/8.

Nella categoria under 14 femminile, Galazzi Rebecca, categoria 3.1, figlia d’arte, della Tennuoto(PC), ha la meglio su Lanzeni Chiara, classifica 4.4, del Tennis Club Treviglio per 4/1-4/2

Nella categoria under 16 femminile, successo di Mamini Sandy, giunta da Ravenna e tesserata per il Tennis Club Atletico Faenza, classifica 2.7, al cospetto di Sharma Ashima del club Al Tennis Crema, categoria 4.1. La tennista ravennate è approdata alla finale dopo aver sconfitto in semifinale Brunelli Sara della Canottieri Bissolati, ora in forza alla Canottieri Flora, nell’ambito di un match assai combattuto, che ha avuto il suo epilogo al super tie break per 10/7. In finale, Sharma Kumar, tennista di origini indiana, ha strappato un set alla Mamini, per poi cedere nella terza e decisiva partita col punteggio di 10/8.

Alla manifestazione hanno partecipato complessivamente 64 tennisti/e provenienti dalla provincia di Cremona e da altre provincie.

Il prossimo percorso,a chiusura della stagione tennistica, la Festa del Tennis Cremonese presso il circolo della Canottieri Baldesio, che avrà luogo sabato 10 dicembre alle ore 17, ove verranno premiati i primi due classificati delle varie categorie. La direzione e la giuria del Master sono state affidate a Matteo Pifferi , Donatella Mondoni e Orietta Farina.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *