Alessandro Ingarao firma l’Open Arvedi

Questo articolo è presentato da:

La Canottieri Baldesio è stata protagonista nelle ultime due settimane del Trofeo Arvedi, competizione di singolare maschile che ha visto scendere in campo atleti di classifica da 3.5 a 2.1.

I due 2.2 prime due teste di serie non hanno mantenuto i favori del pronostico e a sorpresa ha vinto il siciliano Alessandro Ingarao, 2.3 del TC Match-Ball Siracusa.

Alessandro si è meritato il titolo grazie a quattro match, tutti vinti in due set: 6/4 7/5 al 2.4 Mattia Rossi, 2/0 rit. al 2.3 Riccardo Mascarini, 7/6 6/1 in semi al 2.4 Carlo Fossati ed nel match conclusivo 6/3 2/0 rit. contro il 2.3 Filippo Speziali del TC Milano.

Molto combattuta anche la seconda semifinale che ha visto Speziali superare proprio la TDS numero 2 Davide Pontoglio per 6/3 2/6 7/5.

La finale, davanti a un numeroso pubblico, ha comunque regalato momenti di grande tennis e durante la premiazione c’è stata anche l’occasione di riconoscere a Ludovico Vaccari, sedicenne miglior under in tabellone, un premio molto speciale: uno stage/weekend presso la prestigiosa Piatti Tennis Center di Bordighera.

Grazie all’ottimo operato del giudice arbitro Donatella Mondoni, del direttore di gara Matteo Pifferi e del consigliere tennis Alberto Guadagnoli (lui stesso atleta in gara del torneo) la dieci giorni di tennis ha avuto così il suo epilogo.

Condividi questo articolo con i tuoi Social

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *